"RAGGEN"

"La storia di Raggen

IC Raggen, M, NFO n 25, 1985-07-01

 l' unico antenato dal tipo di tigratura ( pattern) Ticked, nei gatti Norvegesi delle Foreste

Il ticked è anche il pattern delle linci e di molti altri animali selvatici

"La storia di Raggen "

Traduzione dal norvegese a cura di Cristina Borella e Karin Pedrona, per utilizzare si prega di chiedere  e citare la fonte"

Premessa:

Era il 1985, il gatto norvegese delle foreste era stato riconosciuto da circa 13 anni e all’ epoca era ancora possibile , utilizzare nel programma di allevamento i cosidetti “ Novizi” gatti liberi in natura, riconosciuti come Norvegesi delle foreste dopo attento esame dei giudici.

 

La Storia di Raggen:

A quel tempo ero un giovane gattino che aveva perso la strada di casa, nel mio girovagare libero, trovavo sempre qualcosa da mangiare....Non avevo paura delle persone quindi mi avvicinavo tranquillo e sornione e riuscivo sempre a raccimolare un pasto e qualche carezza... che belle quelle grattatine , mi mettevo a pancia in su ed ero semplicemente felice.

Un uomo che lavorava a Lysaker, dove vivevo, era molto gentile con me, quando era in pausa mi faceva entrare nella sua casa e mi faceva giocare , mi dava da bere e del cibo acquistato nei negozi, ci siamo davvero divertiti!

Una sera mi sono addormentato sul suo divano.... non sono mai stato buttato fuori. È cosi che quello è diventato che il mio divano...è stato bello avere di nuovo un a casa perché ero stato fuori per qualche mese e la vita da gatto libero è dura!

I giorni a seguire i miei nuovi prorpietari hanno posizionato volantini del mio ritrovamento in Lysager, ma nessuna persona si fece avanti , non nego che questo mi fece tremendamente felice .

Un giorno l'uomo mi portò a fare un giro in una cosa che chiamò “ macchina”.

Mi stesi accanto a lui, poiché ero sicuro che non mi avrebbe fatto del male. Quando ci siamo fermati, sono stato portato in una toelettatura e li una signorina mi lavò 2 volte, e mi è piaciuto, la mia pelliccia era piena di polvere di cemento dalle attività di costruzione a Lysager, ma dopo quel bagnetto la mia pelliccia leggera fluttuava nell aria...

La stessa sera mentre me ne stavo tranquillamente sdraiato davanti al caminetto , il mio umano, mi disse ... su che andiamo e di nuovo mi ritrovai su quella strana macchina, arrivammo nello studio di un uomo con un camice bianco che guardò se io fossi in salute e io lo ero... così mi fece un'iniezione .

Vedevo il mio Umano parlare spesso con altri umani e sembrava proprio che stessero parlando di me..... Poi un giorno andai in un posto...

Si chiamava SOGKATTEMESTERSKAB -86 (campionato Norwegian Forestcat 86). Lì qualcuno mi ha guardato , girato e poi osservato ancora, io l ‘ho lasciato fare e alla fine disse:

Tipo: alto sulle gambe. Bel maschio con zampe forti. Testa: triangolare, profilo buono, mento piuttosto debole. Orecchie: orecchie ben posizionate. lunghe con tufts Pelliccia: buona qualità del mantello

Coda: lunga e folta
Temperamento / condizione: ottimo temperamento

E 'stato bello, pensavo.... Hanno anche detto che ero un “ticked brown” e che dovevo essere nato in luglio 1985, ...non lo so ...
I giudici sono tutti d'accordo sul fatto che io sono un SKOGKATT ( Norvegese delle Foreste) molto bello

Ohhh mio Dio.... Mi sono trasformato in un gatto di razza! Un Norvegese delle Foreste! Mi hanno portato una sfilata di gatti ,ci crederesti? La prima volta che sono andato ho vinto qualcosa chiamato CAC. E successivamente ne ho avuti altri 2 e il 8-3-87 ero Champion !!!! ??? (parole che non riesco a capire perché non sono in svedese o norvegese).

Sono anche andato a Gotland insieme ad altri gatti e lì ho ricevuto un altro certificato, qualcosa che hanno chiamato BIV-V. Mi sono scontrato con un maschio bianco e nero per diventare BIR-V, ma mi hanno spaventato e io ho soffiato perchè non mi piaceva affatto , così mi hanno messo nella mia gabbia .

Nel 1987 ho preso il titolo di CH .... E sono diventato papà, persino nonno. Che esperienze fantastiche.....

Ma c'è un grande MA. Sono stato accusato di essere un misto di razze da qualcuno all’esterno della mia famiglia.... Quelli che hanno i miei figli o nipoti devono sopportare le malelingue che dicono che non ho niente a che fare con un gatto delle foreste norvegesi, che potrei essere un mix di forse un Abissino o un Somalo.

Tutto questo parlare di me ,iniziò a causa di un solo giudice che diceva che avevo un aspetto da abissino a causa del mio pattern.... Perché allora nessun altro giudice l'ha mai pensato? Perchè tutti gli altri giudici hanno detto che ero un bellissimo NFO?

Devo anche sentir dire che non ho un buon carattere, ma io sono libero di decidere da chi farmi guardare o abbracciare ... Sono forse l'unico gatto delle foreste norvegesi a cui non piacciono gli show?

Dovete credere ai giudici o alle persone che spettegolano dietro la schiena del mio proprietario?

Chi dice che io son un mix di razze non sa di cosa sta parlando. Penso anche che se avessi avuto un altro colore nessuno avrebbe detto niente di negativo su di me.

Se potessi parlare, racconterei la mia storia e di chi fossero i miei genitori.... Siccome non sono in grado di farlo, tutto ciò resterà solo una storia da leggere negli anni a venire dopo di me.

Ora molte persone e nuovi allevatori, non vogliono avere i miei figli e discendenti nel loro pedigree e così il mio pattern è diventato piuttosto raro, poiché io sono l ‘ unico novizio ticked nella nostra razza, così voglio lasciarti con una domanda:

Sei certo che tutto sia a posto nella ascendenza dei tuoi gatti prima di giudicare la mia ?

E' vietata la riproduzione parziale o intera dei testi e delle fotografie  senza autorizzazione . Se interessati a utilizzarle scrivere a Pedrona Karin 

© Tutti i diritti riservati  2019 - Creato da: Karin Pedrona

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now